Fori Virtuali: “Roma come se” opportunità e futuro di Roma. Ne parlano Caudo e Tocci

Roma come se, 13 gennaio 2021

Dove: in streaming sul canale YouTube del comitato Giovanni Caudo sindaco e sulle pagine Facebook.
Quando: mercoledì 13 gennaio dalle ore 18:00 alle 20:00

Roma come se, 13 gennaio 2021

Roma, 11 gennaio 2021 – Mercoledì 13 gennaio alle ore 18:00 riparte, dopo la pausa natalizia, il ciclo di incontri Fori Virtuali con un dialogo tra Giovanni Caudo, presidente del III Municipio e candidato alle primarie del centrosinistra per Roma 2021, e Walter Tocci, vicesindaco e assessore alla mobilità nella giunta di Rutelli, modera Marianna Rizzini, giornalista de Il Foglio. L’obiettivo principale del dibattito è tentare di capire Roma grazie a uno sguardo curioso che possa scoprirne le “leve della rinascita” offrendole la possibilità concreta di una svolta decisa. La discussione sarà l’occasione anche per precisare un programma di governo di Roma a partire dalle proposte avanzate da Tocci nell’ultima parte del suo libro “Roma come se”. Un programma di governo per tenere insieme il marciapiede e il cielo.
In particolare, si cercherà di capire come superare lo stereotipo della rassegnazione dei romani, per cui nulla potrà mai cambiare, concentrandosi, invece, “sulle forze di contrasto, gli attori in controtendenza, le elaborazioni di strategie alternative” con l’impegno di superare questa narrazione e fare in modo che il civismo si mobiliti e assuma la rappresentanza. Oppure, ancora, si cercherà di scovare il senso di quel “Non si piange su una città coloniale”, scritto da Pasolini in occasione della celebrazione dei 100 anni di Roma Capitale per un’opera di Ennio Morricone e, anche, di comprendere gli effetti e di scardinare l’intima convinzione che “i romani non sono ostili alle regole, ma ciascuno pensa che gli altri lo siano.”

Registrazioni: youtube / facebook

Agenzie stampa post evento

ROMA. CAUDO: PER RINASCITA SERVE PATTO COMUNE-INDUSTRIA-SCIENZA
(DIRE) Roma, 13 gen. – “Serve un grande patto con l’industria. O meglio un patto tra scienza, amministrazione pubblica e industria. La città può vivere oltre il terziario e non è vero che non c’è l’industria qui. Certo non c’è il classico manifatturiero ma qui abbiamo l’aerospaziale o il bio farmaceutico. Questi sono driver importanti. Lo vediamo anche in questi giorni con la questione del vaccino, che si produce proprio nel territorio di Roma”. Così il candidato sindaco di Roma e presidente del III Municipio, Giovanni Caudo, nel corso di un dibattito con Walter Tocci nell’ambito del ciclo di incontri “Fori Virtuali” promosso dal comitato Caudo sindaco. “Inoltre- ha aggiunto Caudo- le grandi Capitali europee stanno cercando un rapporto diverso tra urbano e agricolo. Abbiamo 30mila ettari di suolo, in buona parte pubblico. Potremmo fare anche una strategia sulla Roma agricola”. (Zap/ Dire) 19:19 13-01-21 NNNN

ROMA. CAUDO A RAGGI: NO ALLA MEZZA FUNIVIA BUFALOTTA, SERVE METRO
(DIRE) Roma, 13 gen. – “Raggi vuole fare una specie di mezza funivia tra le linea B1 e la Bufalotta. Ma si tratta di un’opera che non serve. Dicono ‘costa meno’. Ma chi se ne frega se costa di meno se lì serve una metropolitana. Io non la faccio una mezza funivia. Questo è un modo miope di governare la città”. Così il candidato sindaco di Roma e presidente del III Municipio di Roma, Giovanni Caudo, nel corso di un dibattito con Walter Tocci nell’ambito del ciclo di incontri “Fori Virtuali” promosso dal comitato Caudo sindaco. (Zap/ Dire) 19:19 13-01-21

ROMA. TOCCI: PROPOSTE DI CAUDO DI QUALITÀ, III MUNICIPIO È UN MODELLO
(DIRE) Roma, 13 gen. – “Vorrei fare un triplice riconoscimento a Giovanni Caudo, come studioso, come amministratore di Municipio e come candidato. Lo sto seguendo da vicino in questo suo ultimo ruolo e posso dire che sta dando alzando la qualità del confronto elettorale con le sue analisi e poi con le sue proposte. Un candidato deve anche presentare un’analisi della città”. Così Walter Tocci, già assessore al Comune di Roma durante le amministrazioni Rutelli e Veltroni, nel corso di un dibattito con il candidato sindaco Giovanni Caudo nell’ambito del ciclo di incontri “Fori Virtuali,” promosso dal comitato Caudo sindaco. “Il confronto intellettuale con lui è sempre stato prezioso- ha aggiunto- Lo seguo anche come presidente del III Municipio, un’esperienza splendida. Il III Municipio oggi a Roma è un modello da guardare. Nella gestione del III Municipio ho trovato esempi di come si dovrebbe fare per risolvere la crisi romana. C’è bisogno di una politica che aiuti l’emersione della parte positiva della città. Il modo in cui Caudo lavora per Roma e il modo in cui si candida è uno stimolo per tutti e ci dà la speranza che questa strada sia percorribile”. (Zap/ Dire) 19:59 13-01-21 NNNN

ROMA. CAUDO: PD PRENDA ATTO OPPORTUNITÀ DI UNA CLASSE DIRIGENTE CIVICADIRE) Roma, 13 gen. – “Spero che le primarie si facciano. Ma al Pd dico che si deve prendere atto che esiste una classe dirigente civica, in parte cresciuta anche dentro il Pd, ma anche fuori dal Pd. C’è una prospettiva civica in questa città, ed è già in campo. Sta al Pd cogliere questa opportunità”. Così il candidato sindaco di Roma e presidente del III Municipio di Roma, Giovanni Caudo, nel corso di un dibattito con Walter Tocci nell’ambito del ciclo di incontri “Fori Virtuali” promosso dal comitato Caudo sindaco. (Zap/ Dire) 19:59 13-01-21 NNNN